Talisker

Talisker Skye Single Malt Scotch Whisky

Tipologia

Single Malt

Alcol %

45.8

Formato

0,7l

Classificazione

WH

Punteggio

WH.2

Temperatura di servizio

13°/15° C

Mood per gustarlo

Da solo o con un pezzetto di cioccolato extra-fondente al 90%, oppure con del formaggio Stilton.

Distillato

Orzo

Allergeni

No

Ingredienti

Acqua e orzo.

Nazione

Regno Unito

Distribution

€ 37.88

Scheda tecnica Talisker Skye Single Malt Scotch Whisky

Prodotto nell’unica distilleria presente sull’Isola di Skye, questo Single Malt è noto a tutti per l’intenso aroma di torba e per il suo caratteristico gusto quasi salino, peculiarità apprezzate dai veri intenditori ma che mettono alla prova chi ci si accosta per la prima volta. Caratteristiche che stanno a sottolineare il legame ineluttabile che c’è tra questo particolare whisky, l’ambiente e il mare che circonda l’isola e gli uomini che la abitano e che lo lavorano. Proposto dalla Talisker stessa come sostituto del 10 anni, questo single malt è creato dal blend di distillati da botti selezionate, di diversi stili ed età, rivisitazione di un grande classico che racchiude in sè forza ed eleganza.

Cantina

Talisker
Talisker è un’antica distilleria che sorge a Carbost, ed è l’unica distilleria della magica isola di Skye, in Scozia oltre ad essere uno dei più rinomati esponenti degli Island Single Malt Scotch Whisky. Talisker Distillery è stata costruita nel 1830 da Hugh e Kenneth MacAskill e ha subito un primo ampliamento e ristrutturazione nel 1900. Inizialmente il whisky veniva prodotto con una tripla distillazione, mentre a partire dagli anni ‘30 iniziò ad essere elaborato con una doppia distillazione, metodo più convenzionale. La distilleria fu distrutta da un incendio nel 1960. La distilleria oggi è di proprietà della società di distribuzione Diageo ed è gestita dalla United Distillers and Vintners. Gli attuali proprietari sono riusciti a replicare i cinque alambicchi originali, caratterizzati dalla presenza di classiche serpentine in luogo dei più moderni e meno affascinanti condensatori, pertanto oggi il whisky viene elaborato con lo stesso processo di distillazione di un tempo, mantenendo intatta la tradizione del ‘900. Talisker Scotch Whisky è stato il preferito di grandi scrittori come Robert Louis Stevenson e Henry Morton Vollam. Tra le caratteristiche peculiari di questo scotch whisky di Skye c’è un uso deciso della torba e per i suoi sentori salmastri e quasi piccanti. Tra le altre caratteristiche particolari di Talisker c’è la particolare torbatura del malto che porta i livelli fenolici ad essere superiori alla media il che si rispecchia nel particolare gusto di questo single malt molto amato dagli appassionati e che sorprende il bevitore occasionale non abituato ad un profilo gustativo così peculiare. L’acqua utilizzata, proveniente dal Cnoc nan Speireag, è essa stessa particolarmente carica di torba. Il suo grande carattere ne ha fatto negli anni anche un componente importante per i blenders, su tutti Johnnie Walker, che lo utilizza in maniera rilevante per il suo Johnnie Walker Green Label 15 anni di puro malto. E’ anche componente essenziale dell’altro classico prodotto isolano, il Drambuie.